I consulenti “presi nel mezzo” della tensione tra finanza tradizionale e risorse digitali

Questa è la nuova newsletter settimanale di Globe Advisor per i promotori finanziari professionisti, pubblicata ogni venerdì. Se qualcuno ti ha inoltrato questa newsletter via e-mail, o stai leggendo questo sul web, puoi farlo registrati per Globe Advisorquindi iscriviti a questa newsletter e ad altre sul nostro pagina di iscrizione alla newsletter.

I consulenti si stanno avvicinando alla mania delle criptovalute poiché vengono sempre più sfidati a diventare esperti nella classe di attività per i loro clienti.

Un recente rapporto della società di ricerche di mercato Cerulli Associates Inc. con sede a Boston mostra che solo il 10% dei consulenti utilizza oggi la criptovaluta per conto dei propri clienti. Ma nei prossimi due anni, il 45% afferma di aspettarsi di utilizzare la criptovaluta per soddisfare la crescente domanda dei clienti.

Brian Mosoff, amministratore delegato di Ether Capital, una società con sede a Toronto che fornisce agli investitori un accesso diretto a ethereum, afferma che la classe di asset digitali in rapida crescita rappresenta un’opportunità per i consulenti di espandere i propri modelli di business, ma anche un rischio per coloro che falliscono per muoversi abbastanza velocemente.

È un membro fondatore del Web3 Council, una coalizione industriale lanciata questa settimana nella speranza di risolvere il problema dell’immagine delle criptovalute. Il signor Mosoff ha parlato con Globe Advisor su come i consulenti possono essere preparati a rispondere al numero crescente di domande relative alle criptovalute che ricevono dai clienti.

Come pensi che i consulenti vedano le criptovalute oggi?

I consulenti, in genere, non hanno dovuto imparare i lessici di nuovi settori o essere spinti dai clienti a entrare in un territorio speculativo altamente volatile in classi di attività nuove di zecca. Ma ora è chiaro [crypto] è cresciuto e le persone sono curiose. Si chiedono, dovrebbero partecipare? Quanto dovrebbero partecipare? Quali sono i punti di accesso disponibili? Comprano direttamente i gettoni? Comprano picconi e pale, per così dire? I consulenti, che non sono nelle erbacce dello spazio, vengono sfidati a diventare esperti in un’area completamente nuova.

Che tipo di punti di accesso esistono per fornire esposizione crittografica ai clienti?

Lo spazio ha fatto molta strada anche se lo confronti con l’ultima corsa al rialzo di alcuni anni fa nel 2017. Ora abbiamo revisori a proprio agio nello spazio, c’è custodia di livello istituzionale e prodotti strutturati come i fondi chiusi negli Stati Uniti

In Canada, abbiamo fatto davvero bene. I nostri regolatori hanno aperto la strada in quanto siamo il primo mercato al mondo a realizzare un vero ETF (exchange-traded fund) bitcoin con Purpose Investments Inc. (Purpose Bitcoin ETF BTCC-BT)

Ora, nel 2022, ci sono punti di accesso. Ciò significa che gli investitori possono ora acquistare ogni singolo token esistente attraverso prodotti strutturati? No. Ci sono diversi panieri di fondi in uscita, alcuni sono fondi chiusi e DiFi (finanza decentralizzata)? Ci saranno più punti di accesso.

Perché ritieni che le criptovalute rappresentino un rischio per il modello di business dei consulenti?

C’è ancora molta tensione tra la finanza tradizionale e le risorse digitali che i consulenti sono in qualche modo presi nel mezzo. Anche se volessero offrire quei punti di accesso, potrebbero non avere la capacità di farlo.

Agli investitori non interessa davvero dove siano i punti di accesso. Se vogliono davvero possedere un bene e crederci, troveranno un modo per acquistarlo. Se accade tramite il loro consulente, fantastico, ma se significa che devono iscriversi a una piattaforma da soli, lo faranno.

Mi dispiace per i consulenti che vogliono poter dare più accesso ai loro clienti. Mi dispiace anche per i dipartimenti di conformità che sono impantanati dalla mancanza di chiarezza.

In che modo i consulenti possono trarre vantaggio dalla crescente domanda di criptovalute?

L’opportunità è che hai una classe di attività completamente nuova con il suo lessico, un sacco di complessità e molti investitori che vogliono partecipare ma non hanno un consulente fidato che dia loro buone informazioni. Ci sono attività da costruire qui.

Ci sono conti da gestire dove: se riesci a capire cosa significa essere un consulente di risorse digitali e consigliare ai clienti che tipo di risorse digitali dovrebbero acquistare e come ospitare tali risorse, sia in un account autogestito che in un hardware portafoglio basato su – questo è qualcosa che puoi addebitare. C’è una reale domanda per quel servizio in questo momento.

Questa intervista è stata modificata e condensata.

-Jameson Berkow, Globe Advisor Reporter

Letture imperdibili da Globe Advisor questa settimana

Come si gioca l’impatto dell’aumento dei tassi di interesse sui mercati

Con sia la Bank of Canada che il Federal Reserve Board degli Stati Uniti che hanno alzato i tassi di interesse a marzo e la banca centrale degli Stati Uniti ha impostato un tono ancora più aggressivo, non si può negare che i tassi stiano salendo. La domanda per gli investitori è come questo cambiamento nella tendenza di lunga data dei tassi di interesse influenzerà i mercati e come dovrebbero rispondere. Terry Cain parla con tre esperti di investimenti per ottenere il loro settore e le scelte azionarie in questo ambiente e quanto velocemente pensano che i tassi di interesse aumenteranno.

Il controllo sugli agenti di assicurazione sulla vita dell’Ontario si è intensificato

L’Autorità di regolamentazione dei servizi finanziari dell’Ontario (FSRA) afferma di voler intensificare le revisioni della condotta per gli agenti di assicurazione sulla vita dopo aver scoperto 105 violazioni dell’Atto di assicurazione e 334 casi di agenti che non seguono le migliori pratiche del settore in un’indagine. La mossa arriva mentre l’agenzia provinciale si prepara anche ad annunciare un elenco di credenziali autorizzate e organizzazioni di credenziali per l’uso dei titoli di pianificatore finanziario e consulente finanziario. Jameson Berkow riferisce delle critiche che la FSRA sta affrontando e di come si sentono i gruppi industriali riguardo al nuovo regime di titolazione.

I fondi di arbitraggio beneficiano di forti fusioni e acquisizioni e di SPAC favorevoli

Il boom delle attività di fusione e acquisizione e gli accordi tra le società di acquisizione per scopi speciali (SPAC) stanno alimentando giochi di arbitraggio redditizi e a basso rischio per i fondi di investimento concentrati su questo spazio. Shirley Won parla a tre gestori di fondi alternativi canadesi delle loro strategie di arbitrato da fusione e di arbitrato SPAC in un ambiente caldo per gli affari e di come differiscono.

Cosa potrebbe significare il patto liberale-NDP per le modifiche fiscali al bilancio

I consulenti stanno affrontando le domande degli investitori su potenziali modifiche fiscali nel prossimo bilancio federale mentre il governo liberale cerca modi per pagare miliardi di spesa promessa, compresi i costi che derivano dal suo recente accordo di cooperazione parlamentare con l’NDP. Brenda Bouw esamina possibili cambiamenti come una tassa anti-ribaltamento o un aumento del tasso di inclusione delle plusvalenze e come ciò potrebbe influire sui clienti.

Vedi anche:

Come i consulenti possono aiutare i lavoratori della gig economy a evitare costosi passi falsi in questa stagione fiscale

Come massimizzare l’impatto delle donazioni dei clienti in Ucraina

Come le donne proprietarie di piccole imprese possono finanziare il loro pensionamento senza indebitarsi

Le società di fondi acquistano specialisti “alt” per andare oltre le azioni e le obbligazioni

I fondi guidano l’aumento dei rally di fine trimestre, suggerisce la ricerca

Quello che tu e i tuoi clienti dovete sapere

Preoccupato di andare in pensione in tempi di alta inflazione e tassi di interesse?

Sebbene l’inflazione elevata e l’aumento dei tassi di interesse non siano una buona notizia per i pensionati o per coloro che si avvicinano al pensionamento, in realtà c’è meno di cui preoccuparsi nell’economia odierna di quanto si possa pensare. Guardando indietro alla storia, quando l’inflazione raggiungeva regolarmente due cifre e l’economia subiva altri colpi, gli esperti affermano che le regole pensionistiche sono state sviluppate per resistere a quegli shock. Ian McGugan approfondisce ciò che suggeriscono altri indicatori economici.

La nuova opzione pensionistica fornirà maggiore sicurezza per la pensione?

Ottawa ha approvato l’anno scorso una legislazione che consente alle persone con piani pensionistici registrati a contribuzione definita e combinati di partecipare a rendite vitalizie a pagamento variabile, che impiegheranno del tempo prima che diventino disponibili. L’opzione consentirà ad alcuni pensionati di scambiare alcuni o tutti i loro risparmi pensionistici con un reddito mensile. Kelsey Rolfe riferisce se questo offre ai pensionati un reddito affidabile per tutta la vita e quali sono i pro ei contro.

Titoli quotati in TSX che sono sovraindebitati e sopravvalutati

Osservando le società che sembrano sovraindebitate e sopravvalutate, insieme a guadagni in calo, Ian Tam di Morningstar Canada identifica 18 titoli quotati in Canada che gli investitori dovrebbero verificare se appartengono ai loro portafogli. Le azioni sono classificate in base a parametri come il rapporto debito/equità e flusso di cassa/debito, insieme ai loro ultimi guadagni a sorpresa.

– Compilato dallo staff di Globe Advisor

.

  • Add Your Comment