L’USDA interviene per rafforzare il supporto alla ricerca sugli impollinatori

WASHINGTON, 6 aprile 2022 – Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha annunciato oggi il suo impegno rafforzato a promuovere la ricerca e le priorità programmatiche che supportano la salute degli impollinatori sollecitando le candidature ai membri per far parte del suo nuovo sottocomitato nazionale per l’impollinazione dell’USDA.

Il sottocomitato farà parte del National Agricultural Research, Extension, Education, and Economics (NAREEE), che fornisce feedback al Segretario dell’Agricoltura, alle agenzie scientifiche dell’USDA e ai collaboratori universitari sulle priorità della ricerca alimentare e agricola, dell’istruzione, dell’estensione e dell’economia e politiche.

“L’USDA prende molto sul serio il nostro dovere di proteggere gli impollinatori in modo che possano continuare a svolgere un ruolo fondamentale nel nostro sistema di produzione alimentare”, ha affermato il segretario all’agricoltura Tom Vilsack. “Le specie di impollinatori aiutano a produrre più di 100 raccolti coltivati ​​negli Stati Uniti. Siamo fortemente interessati a comprendere i fattori di stress che influiscono sugli impollinatori, inclusi i cambiamenti climatici, i parassiti, gli agenti patogeni e la riduzione del foraggio. Ci sforziamo per garantire che le nostre ricerche e i nostri dati in quest’area soddisfino le esigenze dei gestori delle api e degli allevatori che si affidano agli impollinatori”.

Il sottocomitato sugli impollinatori del NAREEE Advisory Board fornirà contributi sulle priorità e gli obiettivi strategici annuali degli impollinatori dell’USDA e formulerà raccomandazioni relative alla salute degli impollinatori per rafforzare gli sforzi di ricerca sugli impollinatori dell’USDA. L’USDA è sia un importante finanziatore che un conduttore della ricerca sugli impollinatori, con iniziative di ricerca che si estendono in cinque aree di missione dell’USDA.

I membri del consiglio di NAREEE svolgono un importante ruolo consultivo per le agenzie scientifiche dell’USDA mentre modellano e promuovono le iniziative di ricerca collaborativa su larga scala necessarie per affrontare le difficili sfide che gli agricoltori, gli allevatori e i consumatori della nostra nazione devono affrontare.

L’USDA sta cercando candidature per i membri del sottocomitato da individui con diverse competenze nella salute degli impollinatori. La ricerca dell’USDA è organizzata in cinque aree di studio principali: Status e Trends (ad esempio, inventario e monitoraggio degli impollinatori, economia e scienze sociali); Parassiti e agenti patogeni (sia consolidati che emergenti); Fattori di stress ambientale (ad es. stress meteorologico, esposizione a pesticidi, stress migratorio e densità di allevamento); Foraggio, Habitat e Nutrizione; e genetica e allevamento.

L’USDA prevede di aggiungere sette nuovi membri della sottocommissione per l’impollinazione in conformità con lo statuto federale. I candidati selezionati per la sottocommissione per l’impollinazione possono durare da 1 a 3 anni con un mandato previsto a partire da luglio 2022.

NAREEE accetta pacchetti di nomination da ora fino al 31 maggio 2022 e dovrebbe essere inviato via e-mail a nareee@usda.gov. L’Avviso del Registro Federale è disponibile online. Per informazioni su come candidarsi visita il sito NAREE.

Per saperne di più sulle attività degli impollinatori dell’USDA e sugli sforzi di ricerca, visitare il sito Web dell’impollinatore dell’USDA.

L’USDA tocca la vita di tutti gli americani ogni giorno in tanti modi positivi. Nell’amministrazione Biden-Harris, l’USDA sta trasformando il sistema alimentare americano concentrandosi maggiormente su una produzione alimentare locale e regionale più resiliente, creando mercati per tutti i produttori, garantendo l’accesso a cibo sicuro, sano e nutriente in tutte le comunità, costruendo nuovi mercati e flussi di reddito per agricoltori e produttori che utilizzano pratiche alimentari e forestali intelligenti per il clima, effettuando investimenti storici in infrastrutture e capacità di energia pulita nell’America rurale e impegnandosi per l’equità in tutto il Dipartimento rimuovendo le barriere sistemiche e costruendo una forza lavoro più rappresentativa dell’America. Per saperne di più, visitare www.usda.gov.

#

USDA è un fornitore di pari opportunità, datore di lavoro e prestatore.

  • Add Your Comment