ROTTURA: il consiglio di amministrazione approva il cambio di zona del data center di Amazon nella contea di Culpeper | agricoltura

Aggiungi la contea di Culpeper, di epoca coloniale, all’elenco crescente di località in tutto il mondo in cui Amazon individuerà un data center per soddisfare la crescente domanda globale di informazioni digitali.

Il Consiglio dei Supervisori qui, con un voto diviso martedì sera, ha approvato la controversa riorganizzazione di 243 acri di terreno agricolo, lungo la Rt. 3 vicino a Stevensburg, per l’industria leggera dall’agricoltura per il progetto della sussidiaria di Amazon Web Services, Marvell Development.

È stata una perdita profondamente sentita dalla coalizione storica e per la conservazione degli spazi aperti che ha sollevato una forte opposizione al progetto per il suo potenziale di rovinare il carattere rurale conservato dello storico borgo agricolo nella parte orientale di Culpeper.

L’approvazione del consiglio di amministrazione apre la strada alla costruzione in diversi anni di una coppia di data center alti 45 piedi e 445.000 piedi quadrati su un complesso recintato di 10 acri con telecamere di sicurezza attorno al perimetro e grandi apparecchiature di raffreddamento sul tetto.

Il terreno è attualmente adibito a Centro Ippico Magnolia.

Le persone stanno anche leggendo…

  • Vita in campagna: Culpeper outdoorman condivide la passione per la caccia con i giovani
  • La Culpeper Cheese Company torna in centro
  • COMMENTO: Ehi, Jeff Bezos, vieni a visitare la contea di Culpeper prima di costruire il tuo data center
  • Il baseball del college estivo in arrivo a Culpeper nel 2023
  • I professionisti della storia di Nation deplorano la mossa del Montpelier di Madison di rinunciare alla promessa di partnership con la comunità nera
  • Uno sguardo più da vicino alle zone tecnologiche della contea di Culpeper
  • Sen. Reeves si oppone al sito di data center di Amazon a Stevensburg, mira a preservare i “tesori” storici
  • Residente nella casa di cura di Stafford, 89 anni, accusato di violenza sessuale
  • SCOMPARSA: donna di 18 anni vista l’ultima volta il 22 marzo nella zona di Charlottesville
  • EDITORIALE: Montpelier litiga su chi controlla le storie delle persone schiavizzate
  • PEC filma i video dei data center, esorta i residenti di Culpeper a parlare
  • Brief della comunità dell’area di Culpeper per il 1 aprile 2022
  • L’uomo di Charlottesville muore in un incidente con un solo veicolo a Orange County
  • Lohmann: Per una famiglia della Virginia, un anno di vita su una barca e una crociera sulla costa orientale
  • Perché gli insegnanti della Virginia se ne vanno e come potrebbero essere convinti a restare

Il progetto stimato da 500 milioni di dollari include anche una sottostazione di sei acri che il richiedente dice che Dominion costruirà, alimentando i data center collegandosi alla vicina linea ad alta tensione da Remington a Gordonsville. La compagnia elettrica nel 2018 ha iniziato a potenziare la linea che passa per Stevensburg, una frazione fondata nel 1782, un progetto stimato di 107 milioni di dollari.

La struttura dell’Amazzonia servita da Dominion sarà vicina allo storico palazzo del 1757 riconosciuto a livello nazionale noto come Salubria, costruito per la vedova del governatore coloniale.

Il progetto si trova di fronte a un accampamento della Guerra Civile riconosciuto dallo stato sul campo di battaglia di Brandy Station, Hansbrough’s Ridge. L’area dovrebbe diventare parte di un parco statale.

L’ambientazione di queste preziose risorse storiche e la perdita di terreni agricoli sono stati i punti principali tra le 41 persone che hanno parlato martedì sera del progetto Amazon in quest’area. Cinque si sono espressi a favore dei data center e alcuni sono stati neutrali, ma la maggioranza non ha voluto che venissero costruiti lì.

Il supervisore di Salem Tom Underwood, dopo due ore di commenti pubblici per lo più in opposizione, ha agito rapidamente intorno alle 22:30 di martedì presentando una mozione per approvare la richiesta di cambio di zona. Il supervisore di Cedar Mountain David Durr ha offerto un secondo prima della folla in piedi nella sala del consiglio.

Il presidente Gary Deal e il supervisore della Catalpa Paul Bates hanno fornito gli altri due voti favorevoli per sostenere la maggioranza del progetto.

Il vicepresidente Brad Rosenberger, del distretto di Jefferson, il membro più anziano del consiglio, ha votato no, insieme al supervisore di Stevensburg Susan Gugino e al supervisore di East Fairfax Kathy Campbell.

Deal e Bates hanno riconosciuto la “passione” dell’opposizione per i siti storici.

“Culpeper è la mia casa da generazioni”, ha detto Bates, aggiungendo di non aver preso la decisione alla leggera.

Ha detto di aver camminato lungo Hansbrough’s Ridge durante il tour storico del 28 marzo nell’area sponsorizzata dal Journey Through Hallowed Ground, dal Piedmont Environmental Council, dall’American Battlefield Trust e dalla Germanna Foundation. Bates ha commentato che la maggior parte dei nativi di Culpeper non aveva mai sentito parlare della cresta.

Ha detto che non pensava che il data center avrebbe avuto un effetto negativo sul parco statale emergente del campo di battaglia nelle vicinanze. Bates ha menzionato un data center che coesiste vicino al Bull Run Regional Park sul campo di battaglia di Manassas.

“Dobbiamo guardare al futuro della nostra contea”, ha detto, sottolineando che non deve essere una parte o l’altra. “Penso che possiamo andare d’accordo”, ha detto Bates, chiedendo un compromesso.

Rosenberger ha detto che non avrebbe votato per un progetto che sa anche lontanamente di zonizzazione spot.

“Posso vedere dove sta andando”, ha detto mentre Underwood e Durr si sono mossi per accettare la richiesta.

Rosenberger ha fatto riferimento al piano globale della contea la cui mappa dell’uso del suolo designa l’area suddivisa in zone agricole.

“Il piano comp è la visione del futuro delle persone di questa comunità”, ha affermato, affermando che il consiglio doveva prendere le sue decisioni in base al piano. “Il piano di compenso è il libretto degli assegni: il denaro in banca è l’ordinanza di zonizzazione.”

L’avvocato per l’uso del suolo della Virginia del Nord John Foote, che rappresenta Amazon, ha dichiarato che il progetto genererebbe 5-8 milioni di dollari in tasse locali.

Campbell ha detto di essere profondamente scioccata dal fatto che il consiglio abbia approvato il cambio di zona dopo aver sentito così tanta opposizione da parte degli elettori.

“Sono contraria”, ha detto.

Rimani con starexponent.com per ulteriori informazioni su questa notizia dell’ultima ora e prendi l’edizione cartacea di giovedì per l’intera storia.

abrophy@starexponent.com

(540) 825-4315

.

  • Add Your Comment